bio completa

Lavoro e Vita

IMG_20180802_134214.jpg

Di Pablo Ayo

Dopo il suo periodo di servizio militare (1988-1989) in cui ha servito tra i Granatieri di Sardegna dell’Esercito Italiano, svolge varie attività lavorative, quali guida turistica, sceneggiatore televisivo e insegnante di arti marziali. Dal 1998 entra nel mondo del giornalismo e inizia a lavorare come caporedattore di alcune riviste a tiratura nazionale, come Stargate Magazine, Ufo Network e Dossier Alieni, impegno che termina nel 2001. Il mondo dell’ignoto e del supernaturale lo affascina, portandolo a compiere varie ricerche sul campo, sia in Italia che in Repubblica Ceca, Inghilterra, Tunisia, Spagna, Egitto. Continua a scrivere articoli per diverse riviste (Nexus, Fenix, Mistero, Tutto Misteri) attività che lo porta nel 2004 a prendere la qualifica di giornalista pubblicista con relativa registrazione all’albo professionale. 

Nello stesso tempo porta avanti il suo amore per l’arte e la grafica: nel 2004 collabora alla creazione del primo sistema per la laurea a distanza (e-learning) con la principale università italiana di Roma, La Sapienza, dipartimento di Villa Giulia. Poi dal 2005 inizia ad insegnare grafica multimediale e giornalismo in diversi corsi di qualifica governativi organizzati dalla Provincia di Roma, attività che porterà avanti fino al 2013. Nel 2008 è tra gli insegnanti del corso superiore IFTS (istruzione e formazione tecnica superiore) di multimedia, tecniche audio / video e costruzione pagine web in collaborazione con l’istituto E. Mattei e l’Universita’ Unisu. Oltre a questi corsi governativi per la Provincia di Roma (Grafica Multimediale, Webmaster, Giornalismo Radiotelevisivo, Photoshop avanzato, etc), insegna grafica multimediale anche per la principale azienda privata di Roma, “PC Academy” (autorizzata dalla Adobe), per la quale tra il 2008 e il 2009 ha tenuto corsi sia in sede che fuori sede, insegnando tra l’altro presso il Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture, presso l’Agenzia del Territorio Della Repubblica, presso il Senato della Repubblica Italiane e presso la Tipografia Vaticana di Roma.

Dal 2009 inizia a collaborare, sempre in qualità di giornalista ed esperto di Ufo, alla trasmissione televisiva Mistero, diffusa da Italia 1, uno dei principali canali televisivi italiani (Mediaset). Tale collaborazione dura tutt’oggi.

Nello stesso periodo ha scritto diversi libri, tutti pubblicati da case editrici con diffusione nazionale: “Risposte Mancanti” (con Alessia Serafin, Aracne Ed., 2006), “La Grande Onda” (Armenia Ed, 2012), “Alien Report” (Uno Ed., 2013), “Razze Aliene” (Uno Ed., 2014), “Inchiesta Ufo” (con la giornalista televisiva Sabrina Pieragostini, Mursia, 2015), "Le Frontiere del Mistero", Mursia Ed. 2017 , "Oltre gli X-Files" SD Ed., 2018, "L'occhio del Diavolo" LuxCo Ed., 2019, "Otello e la Maledizione degli Hotel", SD Ed, 2019, "Le 100 Leggi Universali", SD Ed., 2019, "Huntermoon: l'inganno di Ogmareth" ), SD Ed., 2020.

Nello stesso periodo ha svolto una serie di conferenze e di letture in tutta Italia, tra cui a Milano, Napoli, Torino, Roma, Bari, Udine, Ivrea, Pescara, Ravenna, Padova, Verona, Genova, Ancona, etc.

Nel 2010 svolge le mansioni di Art Director e grafico senior per la casa editrice Giornali e Associati di Roma. Poi di nuovo nel 2015 ricopre lo stesso incarico per la casa editrice Editori per Caso di Roma, coordinando la sezione grafica e multimediale della società.
Di recente ha ripreso la sua attività artistica e pittorica, e sta organizzando mostre in tutta Italia.
Vive e lavora a Roma.

file0.jpg
CROPS2019.jpg